DALL’ACCOGLIENZA AL DIALOGO, PER CAMMINARE INSIEME

Dopo i fatti di Parigi avvertiamo UN INTENSO BISOGNO DI PREGHIERA E DI PENSIERO – DALL’ACCOGLIENZA AL DIALOGO, PER CAMMINARE INSIEME
Riportiamo una riflessione di don Giuseppe, nata come contributo al dibattito suscitato da “Il Cittadino”.

Riportiamo una riflessione di don Giuseppe, nata come contributo al dibattito suscitato da “Il Cittadino”.

Data la lunghezza di questo intervento, nel giornale sono state omesse alcune frasi che qui di seguito vengono riportate, come parte integrante del testo completo (sono quelle evidenziate in neretto).

Lo scopo di questa riflessione è di suscitare reazioni negative o positive per un dialogo costruttivo, nel comune impegno di “costruire la civiltà dell’amore” (beato Paolo VI).

[button link=”http://www.parrocchieinsieme.org/wp-content/uploads/2015/01/Allegatoinformatore_n.19del-25-01-2015-Dopo-Parigi.pdf” newwindow=”yes”] Scarica L’allegato Intero[/button]


 

Caro Direttore,

nel suo ultimo editoriale leggo: “Noi proviamo a fare il nostro, raccontando nelle città, nelle comunità, nei quartieri come e quanto Parigi abbia cambiato il quotidiano di tutti…”.

Forse, come cristiani cattolici, cioè “universali” è sempre bene ampliare l’orizzonte: insieme alle vicende gravissime di Parigi non si può non accennare alle moltissime tragedie simili: basti pensare alle crudeltà che stanno sconvolgendo la Nigeria (un esempio positivo è stata la proposta di preghiera per la pace, avanzata dalla nostra Diocesi e vissuta in tutte le messe di domenica 18 gennaio). Continue reading “DALL’ACCOGLIENZA AL DIALOGO, PER CAMMINARE INSIEME”